Produzione pannelli XLAM

XLAM, perchè costruire con questo materiale

I pannelli XLAM di “Casa Futura” hanno la struttura portante realizzata con un compensato multistrato composto da tre, cinque o sette strati sovrapposti di lamelle in legno di abete C24 strutturale incrociati tra loro a 90°.
In questo modo i pannelli acquistano un ottimo comportamento meccanico ed un’omogenea stabilità geometrica e strutturale.

Il pannello XLAM le cui dimensioni massime del prodotto finito sono 3 m di altezza e 10 m di lunghezza per uno spessore variabile in base all'utilità dello stesso; è indicato sia come parete, sia come solaio in base alle esigenze specifiche e di finitura. Una volta montato, permette di poter contare su una struttura all'avanguardia, sicura, ergonomica, confortevole e ad alto risparmio energetico, con tutti i necessari requisiti normativi in termini di fisica strutturale e protezione antincendio.

I pannelli XLAM sono dei materiali da costruzione innovativi e performanti, caratterizzati da un’alta resistenza, flessibilità e robustezza. Hanno il pregio di associare la proprietà portante del legno lamellare con la bidimensionalità e la solidità del compensato.

Le strutture così realizzate presentano inoltre caratteristiche di sostenibilità ambientale espressa in termini di risparmio energetico, rapidità di esecuzione, resistenza sismica e resistenza al fuoco. 

Quando il progetto diventa esecutivo, Casa Futura produce direttamente le pareti che vengono lavorate da una macchina a controllo numerico.
precedente: Progettazione
successivo: Fasi costruttive